luglio 2020

VELENI IN MONTAGNA

morso di vipera e punture di imenotteri - comunicati stampa

Nella casistica generale degli interventi di soccorso in montagna si nota, se pur con incidenze contenute ma non trascurabili, la presenza d'infortuni causati da morsi di vipera e punture di imenotteri. Non serve creare inutili allarmismi perché questi eventi spesso si risolvono senza gravi danni; tuttavia, va ricordato che alcuni casi possono portare ad epiloghi assai gravi. Per questa ragione le morsicature da vipera e le punture di vespe, api e calabroni, vanno considerate con tutte le precauzioni necessarie per evitarle o per affrontarle. 

In allegato i comunicati stampa